Le soluzioni cloud giovano alla produttività aziendale

Il ricorso alla tecnologia cloud si sta diffondendo in ambito lavorativo soprattutto nei casi di smart working

Le soluzioni cloud giovano alla produttività aziendale

Condividi sui social

Cloud 20/02/2021

L’impatto che le tecnologie digitali hanno avuto sulle nostre vite è evidente a tutti, ma soprattutto in ambito lavorativo.  
 

Le soluzioni in cloud sono risultate particolarmente utili per implementare lo smart working, che è divenuta nel tempo una modalità di lavoro in grado di aumentare l'efficienza operativa delle aziende. 
 

Perché lo smart working ha incrementato i livelli di produttività aziendale

 

I vantaggi dell’adozione dello smart working sono innumerevoli e si riferiscono soprattutto alla sensibile riduzione dei costi aziendali. D’altro canto, la riduzione della mobilità dei lavoratori ha favorito il raggiungimento da parte dei lavoratori di un maggiore equilibrio tra vita privata e vita lavorativa.
 

Tuttavia, c’è un aspetto, forse trascurato, che ha generato delle conseguenze positive sulla salute di tutti noi: l’aspetto green, ovvero quello ecologico.
 

Marco Pasculli, Managing Director di NFON a tal proposito afferma: “Prima dello smart working  usavo la macchina e facevo dai 3000 agli 8000km al mese. Oggi arrivo a 50km. Ecco, lo smart working mi ha aiutato ad adottare buone pratiche di  sostenibilità. Se poi pensiamo all’azienda nel suo complesso, i benefici sono evidenti. In NFON siamo circa 450 dipendenti in 6 sedi europee. Nella fase di lockdown, e nelle fasi successive, abbiamo spostato 450 persone a impatto zero: tutte le utenze e gli individui che lavorano davanti al pc e hanno bisogno di un telefono possono farlo a casa senza alcun problema attraverso la nostra tecnologia”.
 

Per sfruttare al massimo lo smart working servono gli strumenti giusti
 

Affinché il lavoro in smart working sia organizzato im modo efficace e produttivo occorre disporsi in ufficio di determinati strumenti.
 

Uno di questo è il centralino in cloud che consente di gestire la rete telefonica chiamata anche PBX  (Private Branch Exchange), installata in un server remoto o server cloud, che gestisce le comunicazioni telefoniche attraverso la rete LAN e Internet.
 

NFON propone Cloudya, il centralino in cloud che aumenta la produttività del tuo ufficio
 

Cloudya è il centralino in cloud di NFON che ti consente di comunicare a distanza, in qualunque momento e da qualsiasi luogo si scelga di lavorare, grazie a una serie di soluzioni che si integrano facilmente integrabili a qualsiasi tipo di software e agli hardware già a disposizione dell’azienda.
 

Grazie al servizio multitelefono è possibile utilizzare fino a un massimo di 9 dispositivi diversi disponibili sullo stesso numero. Inoltre, il servizio di audioconferenze moderate consente la connessione di massimo 50 partecipanti interni ed esterni con autenticazione mediante PIN.


Condividi sui social